Aeree

Uno degli ultimi lavori dall’elicottero è stato per  Giorgio Armani. L’idea è  stata quella di rappresentare attraverso un’unica immagine dall’alto con una certa atmosfera  il suo nuovo Hotel in viale Manzoni a Milano. Dall’alto l’hotel Armani mostra nella sua struttura una gigantesca lettera A, ed è stata proprio questa grande lettera a guidarmi attraverso la mia rappresentazione poetica.

Armani Hotel, Milano

Nel 1990 fui chiamato da Alitalia per la realizzazione dei poster dell’Italia dall’alto, necessari alle agenzie di viaggio di tutto il mondo. Iniziò così per me un lungo viaggio di circa due anni all’interno delle meraviglie del patrimonio storico italiano. Voli attorno alla torre di Pisa, zenitali sul Colosseo, a volo di uccello sul duomo di Milano, in volo alla ricerca delle zone più belle della Sardegna, su Castel del Monte e Alberobello in Puglia e tanti altri luoghi…

…iniziando a volare, mi ritrovai a confrontarmi con la bellezza del paesaggio tipico della cartolina. Inevitabilmente – per negarlo e senza rendermene conto – diventai forse l’unico fotografo aereo con taglio fotografico  “verticale”…